Esercizi senza mani su piccoli salti

“Gli esercizi senza mani su linee di piccoli salti sono di grande aiuto per lavorare sull’equilibrio tanto del cavallo quanto del cavaliere. Senza l’appiglio delle redini il cavaliere deve sviluppare un equilibrio stabile e dinamico in sella per non cadere e per non impedire i movimenti al cavallo. Quest’ultimo, per non finire dentro ai saltini, deve imparare a non precipitare nella combinazione, a non pesare sugli anteriori e ad aggiustare le distanze in avvicinamento e lo fa naturalmente. Inoltre è un grande esercizio per la fiducia. All’inizio ci vuole un po’ per fidarsi a ‘mollare la presa’ ma dopo uno o due passaggi ci si accorge di quanto sia utile… e anche divertente.”

Vittoria Panizzon